Non solo PIL. L’Europa (a trazione Macron) alla sfida di regionalismi e populismi. Intervista a Marc Lazar

10 novembre 2017
Video Europe
FacebookFacebook MessengerTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Dalla Spagna in piena crisi catalana al Regno Unito post-Brexit, dalla nuova Francia di Macron, alla Germania di una Merkel che cerca di tenere strette le redini dell’Unione passando per l’Italia, la questione migranti e l’aumento degli euro-scettici. In che direzione va l’Europa? Cosa ci dicono le ultime ondate di populismo nel vecchio continente? L’Europa può prescindere dal funzionamenteo dell’asse Parigi-Berlino?

Marc Lazar, Presidente della LUISS School of Government e Professore di Storia e Sociologia politica a Sciences Po, analizza la situazione europea in un’intervista esclusiva per LUISS Open, tra domande, risposte ed alcuni cruciali nodi da sciogliere.

L'autore

Marc Lazar è Presidente della LUISS School of Government e Professore di Storia e Sociologia politica a Sciences Po


Website
Articoli correlati