Ecco in che senso l’Euro rischia di finire in tragedia. Parla Ashoka Mody

9 ottobre 2018
Intervista Europe
FacebookFacebook MessengerTwitterLinkedInWhatsAppEmail

In occasione della sua Open lecture alla LUISS, abbiamo intervistato l’economista di Princeton Ashoka Mody, autore del libro Euro Tragedy: A drama in nine acts (Oxford University Press, 2018). 

Secondo Mody, le attuali condizioni dell’Unione Europea erano in realtà già prevedibili fin dalla creazione di quel progetto, che nonostante gli avvertimenti degli esperti ha proseguito in una direzione che già preannunciava tempesta.

Dalle questioni identitarie aperte tra gli stati europei al debito e alle politiche di austerity, con un focus sulla situazione italiana. Un’intervista a tutto campo su quella che Mody definisce la grande tragedia dell’Euro, nella quale l’Italia sembra avere un ruolo di assoluta protagonista in negativo.

 

intervista a

Ashoka Mody è professore di International Economic Policy a Princeton. Già economista alla World Bank, è uno dei più influenti studiosi sulle politiche economiche dell’Unione Europea


Website
Articoli correlati